IndiceCalendarioFAQGalleriaCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 Il respiro di un'emozione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Millo
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 120
Età : 48
Località : Guardando verso sud, la seconda stella a destra ...
Occupazione/Hobby : Poeta ... per caso
Umore : Sognatore
Data d'iscrizione : 13.01.08

MessaggioTitolo: Il respiro di un'emozione   Mar Feb 05, 2008 3:58 pm

Il respiro di un’emozione. Lo senti, sai che è lui. Ti senti un pugno nello stomaco, gli occhi sgranati come se avessi visto un fantasma, quell’ espressione a metà tra lo stupito e il consapevole …
E’ un’emozione … ed è strano come nella nostra vita siano quei particolari respiri a essere impressi come timbri nella nostra memoria, come a scandire un percorso … ed è strano che col passare del tempo questi respiri assumano connotazioni diverse … quell’emozione che sembrava negativa, senza via d’uscita, gli occhi dell’Oggi la guarda come a dire: “quello che sembrava un male, ora lo benedico …” . Un’emozione non è positiva, ne negativa … semplicemente è …
Come sempre scegliamo noi il percorso: di sofferenza o di apprendimento … Ho imparato che quando sento quel respiro così speciale, è inutile filtrarlo coi miei occhi, che magari guardano ad un passato che non esiste più o ad un futuro che non esiste ancora … è inutile emettere sentenze su me stesso, o al contrario essere troppo gioioso per qualcosa che all’apparenza sembra donarmi la felicità eterna … Quel respiro a volte è solo una trappola …
Il respiro di un’emozione … un attimo che ti segna l’esistenza. Quell’attimo speciale che forse può cambiare una vita. Quel momento in cui la scintilla dello straordinario fa capolino nel nostro cuore, e che non sempre si ha il coraggio di ascoltare. Il coraggio dell’Amore, il coraggio di morire e rinascere in quell’istante in cui l’Universo ci chiama, grida forte il nostro nome per aiutarci a crescere, a espanderci … Si perché l’Universo è in continua espansione, proprio come la nostra anima … spesso violentata dai continui confini che tracciamo coi nostri filtri, spesso inconsapevolmente …

Io sono in guerra … vivo in un perenne combattimento interiore, vivo per quei respiri … quei respiri che mi fanno imparare, mi fanno crescere, mi fanno piangere, mi fanno gioire … mi fanno VIVERE … Quei respiri a cui dono le mie lacrime, il mio calore, i miei sorrisi … Quei respiri che sono attimi … ma ci senti il profumo dell’eterno … sono piccoli … ma ci senti il profumo dell’infinito. Quei respiri non miei … ma di un’emozione, ed ogni volta io sono morto e rinato in lei … E quei timbri nella memoria, sono tutti quegli attimi che mi hanno tolto il respiro, per permettere ad un’emozione di nascere e respirare per me ...

Dolore, gioia, sofferenza, malinconia, paura, coraggio, Amore … Sono i petali attaccati ad una corolla chiamata EMOZIONE, di un fiore chiamato VITA … Decidiamo noi se calpestarlo, o assaporarne il profumo … geek

Buona Vita a tutti amici miei … abbraccione abbraccione

Millo sunny

_________________

Non amare per paura di soffrire, è come non vivere per paura di morire ...
(Victoria Colonna)

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://famiglieincammino.forumattivo.com
 
Il respiro di un'emozione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Aggrappata ad ogni respiro
» che bella emozione
» Aiuto fatine..non respiro..se mi sdraio vado in apnea!
» L'emozione della prima ecografia!
» Morfologica fatta ... Che emozione!!!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Famiglie in cammino :: Cibo per l'anima :: Riflessioni-
Andare verso: